F.I.S.T.
Fisascat

NEWSLETTER N. 30/2017 DELLA FISASCAT CISL NAZIONALE DEL 16-10-2017

TG LAB FISASCAT, ON LINE LA NUOVA EDIZIONE SETTIMANALE – N°390

GUARDA IL TGLAB

SCARICA IL TGLAB MAGAZINE

ASCOLTA IL TGRLAB

img

SALARIO MINIMO E RAPPRESENTANZA
Fisascat Cisl: «Scongiurare intervento legislativo, materie da ricondurre alla contrattazione collettiva e al confronto tra parti sociali».
Guarda il video
img

ILVA
Il Governo sospende il tavolo con Am Investco Italy. Il fronte sindacale compatto vs i licenziamenti e i nuovi contratti di lavoro sollecita la modifica del piano industriale e la garanzia sui livelli occupazionali e retributivi. Oltre 7mila e 600 i lavoratori dell’indotto dei servizi.
Guarda il video
img

SECURPOL GROUP
Il Mise convoca il tavolo per il 17 ottobre. Dell’Orefice: «I 1300 lavoratori in attesa di garanzie sul pagamento delle retribuzioni non corrisposte e rassicurazioni sulle sorti aziendali».
Guarda il video
img

CONFORAMA ITALIA
Prosegue il confronto per il nuovo integrativo aziendale applicato agli oltre 1250 addetti. I sindacati di categoria Cgil Cisl Uil chiedono il rafforzamento della normativa su lavoro domenicale, sostegno alla genitorialità e malattia.
Guarda il video
img

VORWERK FOLLETTO
Completato il percorso di armonizzazione alla contrattazione nazionale del terziario, distribuzione e servizi per i 650 dipendenti della società tedesca. La Fisascat sollecita la definizione della contrattazione integrativa anche per i 3mila agenti di commercio e gli 8mila incaricati alla vendita.
Guarda il video
img

LIDL
Ad Amsterdam la terza riunione dell’alliance promossa dal sindacato internazionale del terziario Uni global union. La Fist Cisl illustra i punti da sviluppare nella contrattazione transnazionale.
Guarda il video
img

DIALOGO SOCIALE COMMERCIO
A Bruxelles il meeting Uni Europa commerce ed Eurocommerce. Al centro dell’assise l’impatto sociale della digitalizzazione nel settore del commercio all’ingrosso e al dettaglio.
Guarda il video
img

DAI TERRITORI
Liguria. A Genova il Consiglio Generale della Cisl Liguria ha eletto Luca Maestripieri nuovo segretario generale dell’Unione Regionale. Presente ai lavori anche il segretario generale della Cisl Annamaria Furlan. Luca Maestripieri subentra ad Antonio Graniero, chiamato alla vicepresidenza dell'Inas. «La grave crisi dell'Ilva è un simbolo che purtroppo rappresenta la grave situazione occupazionale ed economica di tutta la regione. Siamo chiamati a un grande impegno nel corso di questi anni a tutela dei lavoratori e del futuro di tutti i due milioni di abitanti della Liguria» ha dichiarato il neoeletto Maestripieri.- Puglia. A Foggia davanti la sede Inps si è svolto il sit-in indetto dai sindacati di categoria Fisascat Cisl e Uiltucs contro la mancata erogazione degli ammortizzatori sociali a favore dei circa 300 dipendenti delle cooperative sociali L’Obiettivo e Dussman affidatarie dell’appalto di pulizia e decoro in tutte le scuole di Capitanata di ogni ordine e grado. Le due sigle in un comunicato congiunto hanno sollecitato un incontro con i vertici dell’istituto di Previdenza. «I lavoratori non possono pagare sulla propria pelle i disguidi burocratici dell’Inps di Foggia, auspichiamo risposte e chiarezza in tempi brevi» ha stigmatizzato Angelo Sgobbo della segreteria territoriale Fisascat. - Sicilia. A Catania i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltrasporti e Ugl Terziario hanno promosso il sit-in dei lavoratori della Pubbliservizi, Società partecipata della ex Provincia Regionale di Catania. Le categorie Cgil Cisl Uil hanno espresso le perplessità sulla situazione di stallo venutasi a creare per il risanamento della partecipata a poche settimane dall’intesa raggiunta in Prefettura sulla prosecuzione dei servizi fino al 2020. - A Palermo la Fisascat Cisl Palermo Trapani ha stigmatizzato la procedura di licenziamento collettivo avviata per 50 lavoratori dalla KSM Service Srl, impresa di servizi reception e portierato che nella provincia conta 144 dipendenti. «La scelta di avviare le procedure di mobilità ci lascia perplessi in un momento così delicato per il settore dei servizi fiduciari» ha dichiarato il segretario generale della categoria territoriale Mimma Calabrò. La sindacalista ha invitato la direzione societaria a definire soluzioni condivise che possano salvaguardare l’occupazione anche in previsione della possibile aggiudicazione in Ksm dell’appalto del servizio di portierato del Policlinico Paolo Giaccone di Palermo. - A Palermo il Consiglio Generale della Cisl Palermo Trapani ha eletto all’unanimità Leonardo La Piana nuovo segretario generale dell’unione cislina. Entrano nella segreteria territoriale Cisl anche Giusy Sferruzza, già componente di segreteria Fisascat Cisl Palermo Trapani e Massimo Santoro, componente della segreteria provinciale Fai Cisl. Alla nuova squadra di segreteria i migliori auguri di buon lavoro!
Guarda il video
Condividi la newsletter Twitter Facebook

Federazione Italiana Sindacati Addetti Servizi Commerciali Affini e del Turismo
Aderente a UNI, UITA e ITF

Via dei Mille 56 - 00185 Roma
Tel. 06.853597 - Fax 06.8558057
e-mail: fisascat@fisascat.it
PEC: fisascat.nazionale@pec.it


Per non ricevere più le nostre news Cancellati